image description

Chiaravalli una storia lunga 108 anni

Chiaravalli dal 1908

Chiaravalli una storia lunga 108 anni

 

Nel 1908 Innocente Chiaravalli apre l’attività di fabbro alle porte di Milano in via Leoncavallo 41.

La via Leoncavallo era, infatti, la via di entrata in Milano per chi proveniva da est ( Bergamo Brescia Venezia ecc)

Dopo un lungo viaggio a cavallo o con carri, prima di entrare in Milano, i viaggiatori sostavano presso Chiaravalli per ferrare i cavalli o riparare le parti in ferro dei carri, rifocillandosi nell’antica locanda di fianco alla ditta. Oltre a questi lavori venivano eseguite anche altre opere artistiche in ferro battuto.

Il figlio Celestino proseguiva e sviluppava l’attività facendo opere di fabbro sempre più grandi

( cancelli, ringhiere, recinzioni ed opere artigianali al tornio )

Negli anni 60 il nipote Giovanni, oltre alle consuete opere di fabbro, iniziava la produzione di porte blindate su misura, diventando così un precursore della sicurezza degli appartamenti in Milano ed hinterland.

Ora Cinzia Chiaravalli, la figlia di Giovanni, con il marito Mauro, hanno proseguito e migliorato la produzione delle porte blindate, inserendo nuovi prodotti come porte per interni e serramenti delle migliori marche. Da sempre attenti alle innovazioni sono diventati un punto di riferimento in Milano oltre che per la sicurezza della casa, anche per l’arredo ed il design.